Categoria: Psicologia

La perversione è il peccato

La perversione è il peccato. Il bambino che tiene il pallone tutto per sè perverte le regole del gioco che dicono: “Si gioca tutti assieme! ” La presunzione è sempre stata trattata come peccato e il presuntuoso come peccatore da…

PADRE E MINESTRA (SUL PIACERE DI ARTEMISIA)

Tra due che si amano c’è sempre un “aldilà”. Il padre e la figlia si amano tramite la minestra. Scenetta tanto reale quanto immaginaria all’interno di una normale quanto immaginaria famiglia. La sera, terminata la giornata di lavoro. Pace, tranquillità,…

LA PICCOLA ARTEMISIA CRESCE

La bambina scopre l’altro sessuato. Il padre è l’universo. Dunque eccitazione e desiderio. Adesso la nostra allora treenne Artemisia cresce e dalla esperienza dei corpi passa alla esperienza della ragione, nel senso che si fa una ragione del motivo della…

PADRE, MINESTRA E ALDILA’ (SECONDA PARTE)

La bambina, nel rapporto con il padre, introduce il pensiero di “aldilà”, l’oltre. Scrive Bataille: “Il sovrano, o la vita sovrana comincia quando, assicurato il necessario (la nostra bambina la pappa ce l’ha e sa anche come mangiarla), egli sa…

IL PADRE NON DICE DI NO

Il pensiero di Padre. Ecco, il Padre risponde alle domande del figlio, a patto che il figlio, come sappiamo, faccia delle domande intelligenti, cioè soddisfacibili. Il Padre è colui che risponde. Colui che non risponde mai di no, non dà…